fbpx

Liposomi di Escina

Cosa è

I liposomi di Escina sono attivi multifunzionali costituiti da una soluzione acquosa di liposomi fosfolipidici a doppio strato contenenti escina, un principio attivo derivato dell’ippocastano (Aesculus hippocastanum) pianta della famiglia delle Ippocastanacee. L’Ippocastano può arrivare a 25-30 metri di altezza; presenta un portamento arboreo elegante e imponente. La chioma è espansa, raggiunge anche gli 8-10 metri di diametro restando molto compatta. L’aspetto è tondeggiante o piramidale, a causa dei rami inferiori che hanno andamento orizzontale. La corteccia è bruna e liscia e si desquama con l’età. Originaria della parte settentrionale della penisola balcanica, in Albania, in Jugoslavia meridionale, in Bulgaria orientale, in Grecia settentrionale. Oggi è coltivato e diffuso in tute le zone temperate dell’Europa, dalla pianura fino a 1200 m. di altitudine. In Italia è diffusa in tutte le regioni, soprattutto in quelle centro-settentrionali. L’ippocastano é un albero antichissimo, probabilmente un residuo dell’era terziaria. Data la somiglianza tra i frutti suoi e quelli del castagno, gli antichi certamente tentarono di mangiarne i frutti, ma ben presto rinunciarono poiché i frutti dell’ippocastano, cioè le castagne d’India, sono tossiche per l’uomo.

A cosa serve

I liposomi sono strutture vescicolari sferiche utilizzati nella cosmesi per sfruttarne la capacità di veicolare l’acqua e le sostanze funzionali attraverso i diversi strati cutanei.
Le sostanze veicolate risultano inoltre protette dall’azione degradativa dell’ossigeno, degli enzimi e da ambienti sfavorevoli.
I liposomi di escina hanno un’azione vasotonica, vasoprotettrice, antifiammatoria e antiedema; riducono la permeabilità capillare e migliorano il drenaggio linfatico. L’escina ha inoltre un’azione astringente, schiarente, rinfrescante e antiinfiammatoria e attiva il metabolismo cellulare. Inoltre i liposomi, in virtù della loro componente fosfopolidica, esplicano un’azione emolliente, nutriente e protettiva sulla pelle.
I liposomi di escina grazie alla loro capacità veicolare sono utilizzati in formulazioni di creme, gel, sieri, tonici e lozioni.

I prodotti che contengono il principio attivo:

Visualizzazione del risultato