fbpx

Estratto di rosa

Cosa è

L’olio essenziale di rosa è estratto dalla specie botanica Rosa damascena, pianta della famiglia delle Rosacea, molto popolare per le sue numerose proprietà benefiche, si tratta di un arbusto rustico che produce fiori profumati da maggio a luglio. Storicamente originaria del Medio Oriente, la Rosa damascena oggi è coltivata prevalentemente in Bulgaria e Marocco, dove esiste la “Valle della rosa”. La rosa viene raccolta a mano, alla mattina presto finchè c’è ancora rugiada sui fiori: in questo modo si riesce ad ottenere un prodotto di più elevata qualità; ha un odore molto delicato ma inconfondibile in quanto composto da più di 400 sostanze aromatiche differenti, che le conferiscono anche straordinarie proprietà. Per questi motivi è considerata la Regina delle Rose.
Nella cosmesi naturale fai da te, l’olio essenziale di rosa può essere impiegato per la preparazione di creme antirughe, questo grazie alle sue proprietà leviganti.

A cosa serve

L’utilizzo dell’estratto di Rosa nella cosmesi è consigliato in quanto ha molteplici effetti benefici: idratante in quanto trattiene l’acquae per questo motivo quando vi sono condizioni climatiche sfavorevoli (esposizione diretta al sole, o permanenza in ambiente con temperatura elevata e bassa umidità) costituisce uno scudo che ostacola i processi di disidratazione e per questo motivo dona elasticità e tonicità alla pelle. L’estratto di rosa è eccellente su tutti i tipi di pelle: idrata la pelle secca, equilibra quella mista e purifica la grassa; è un antiage contrastando la formazione di rughe, mantenendo la pelle fresca e giovane; è un antinfiammatorio agendo contro tutte le infiammazioni della pelle come l’acne; è un vasocostrittore, infatti viene utilizzato per lenire arrossamenti e couperose.

I prodotti che contengono il principio attivo:

Visualizzazione del risultato